Gli impianti PVD e PECVD di Protec sono già predisposti per Industria 4.0. Il software installato permette lo scambio di dati fra gli impianti Protec e i sistemi EMS o ERP del cliente (eventualmente con una piccola modifica). Inoltre, gli impianti PVD e PECVD di Protec posso essere controllati in remoto, per esempio al fine di selezionare la ricetta di processo più adeguata, o controllare il funzionamento dell’impianto e anche per scopi diagnostici. Protec è sempre pronta a fornire ai propri clienti soluzioni software studiate su misura per dialogare la meglio con gli esistenti sistemi informatici. Anche la sicurezza delle informazioni è importante, gli ingegneri informatici di Protec sono sempre pronti a fornire le migliori soluzioni ai nostri clienti.